Reati colposi ed in materia di sicurezza sul lavoro

Il nostro contesto sociale, sempre più complesso ed articolato, presenta svariate occasioni di rischio, imputabili, da un lato a fattori naturali, dall’altro alle stesse attività professionali di imprenditori e lavoratori. Negli ultimi decenni si è assistito ad una progressiva moltiplicazione delle fattispecie colpose, e cioè di quelle ipotesi nelle quali la condotta non è sorretta da intenzione, ma viene realizzata per imprudenza, negligenza, imperizia, ovvero per la mancata ottemperanza alle regole tecniche che governano i molteplici ambiti dell’agire umano.

Con riferimento alla macrocategoria dei reati colposi (disastri colposi, violazioni antinfortunistiche, incendi, rimozione colposa di cautele o difese contro disastri o infortuni sul lavoro) lo Studio ha seguito e segue vicende giudiziarie di significativo rilievo sociale e mediatico.

Quanto allo specifico tema della sicurezza sul lavoro, poi, i professionisti dello Studio, oltre a svolgere attività di difesa in giudizio, forniscono consulenza in materia di D.lgs. 81/2008, curando l’implementazione dei sistemi di gestione e l’elaborazione di deleghe e sub-deleghe di funzioni, anche nel contesto della compliance aziendale ai sensi del D.lgs. 231/2001.